Valutazione e trattamenti neuro-motori in età evolutiva

Home / Servizi / Valutazione e trattamenti neuro-motori in età evolutiva

Lo sviluppo neuro-psicomotorio del bambino è un processo che consente al bambino l’acquisizione di abilità motorie, cognitive e relazionali. L’acquisizione delle tappe avviene parallelamente allo sviluppo del Sistema Nervoso Centrale e Periferico, per tanto i tempi sono variabili, ma è possibile definire una “cronologia” fisiologica.

La valutazione neuro-motoria consiste Consiste nell’osservare il comportamento spontaneo del bambino durante il gioco, valutando le competenze raggiunte e l’adeguatezza di esse in base all’età. Questo permette di avere un quadro evolutivo globale di partenza e quindi di inquadrare il percorso abitlitativo e riabilitativo adattato all’esigenze del bambino e della sua famiglia. Ci si avvale anche di attività ludiche finalizzate a promuovere al meglio le capacità del bambino che permettano una visione specifica nelle diverse aeree di sviluppo in base all’età e al quadro di partenza, così da porre obiettivi specifici nel percorso abilitativo/riabilitativo.

Insieme alla capacità ludica e comportamentale, si valutano anche caratteristiche quali il tono muscolare, la forza muscolare, eventuali simmetrie/asimmetrie, deficit della motricità, squilibri posturali che possono influenzare il quadro neuro-psicomotorio del bambino.

La valutazione è possibile e utile fin dai primi mesi di vita, in quanto alcuni disturbi dello sviluppo neuro-psicomotorio possono esordire fin da subito

Il trattamento di disfunzioni dello sviluppo neuro-motorio consiste nel promuovere al meglio lo sviluppo delle capacità motorie del bambino fin dai primi mesi di vita, rispettando l’acquisizione fisiologica delle tappe, attraverso un percorso abilitativo e riabilitativo specifico che permetta al bambino di acquisire strategie utili a favorire al meglio la sua autonomia. Nel percorso è fondamentale anche il counseling per fornire ai caregivers strategie utili a favorire al meglio gli obiettivi del percorso abilitativo/riabilitativo.